Da Sampierdarena alla Foce, in arrivo 101 nuove telecamere per la città

I nuovi "occhi" hi-tech verranno posizionati nei diversi quartieri che fanno parte del Municipio Medio Levante e del Municipio Centro Ovest

Nuova “infornata” di telecamere di video-sorveglianza sul territorio cittadino. È stato infatti approvato oggi in giunta il nuovo progetto che consentirà di ampliare, con 101 nuove telecamere, la video-sorveglianza dei Municipi Medio Levante e Centro Ovest.

Il costo complessivo del progetto è di 386mila euro: poco piango di 38mila resteranno a carico del Comune di Genova, gli altri verranno finanziati attraverso il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana” del Ministero dell’Interno. Obiettivo, potenziare il controllo del territorio - e facilitare il lavoro delle forze dell’ordine - nei quartieri della Foce, di Albaro, di Sampierdarena e di San Teodoro.

Promotore dell’iniziativa, l’assessore alla Sicurezza, Polizia locale, Immigrazione e Centro storico, Stefano Garassino, insieme on i colleghi al Patrimonio, Stefano Balleari, e ai Lavori Pubblici, Bilancio e Patrimonio, Pietro Piciocchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È un nuovo, importante tassello che va a comporre in modo sempre più efficace un sistema per la salvaguardia della sicurezza dei cittadini - ha detto Garassino- al quale la nostra amministrazione sta lavorando da tempo, di concerto con tutte le Forze dell’ordine. Le videocamere sono ormai uno strumento essenziale per garantire alla comunità un livello più elevato di sicurezza. Utilizzare le tecnologie nel controllo del territorio e nella tutela dei cittadini ci consente un’importante azione deterrente per contrastare azioni illegali di qualunque genere, ma anche di valorizzare la qualità degli interventi della nostra Polizia Locale nella tutela della vivibilità cittadina e del decoro delle aree urbane».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Coronavirus: sempre più casi a Genova, ipotesi coprifuoco in alcune zone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento