Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Dice di avere picchiato la compagna, denunciato per procurato allarme

In un momento di gelosia nei confronti della compagna, ha cercato di spaventarla, chiamando il 112 dicendo di averla percossa, fatto mai accaduto

Immagine di repertorio

Intorno alle 7 di martedì 25 maggio 2021 a Sampierdarena la polizia di Stato ha denunciato un cittadino dell'Ecuador di 29 anni per il reato di procurato allarme.

Il giovane, con precedenti di polizia, in un momento di gelosia nei confronti della compagna, ha cercato di spaventarla, chiamando il 112 dicendo di averla percossa, fatto mai accaduto.

Gli agenti di una volante dell'ufficio prevenzione generale sono così intervenuti rapidamente e, dopo aver ascoltato la compagna, che ha loro dichiarato di non essere stata picchiata, hanno denunciato il 29enne per procurato allarme, nonostante quest'ultimo abbia ammesso di aver chiamato la polizia perché mosso da rancore per crisi familiare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dice di avere picchiato la compagna, denunciato per procurato allarme

GenovaToday è in caricamento