A spasso per Sampierdarena con un cartello stradale, tre giovani nei guai

La comitiva, notata dai carabinieri, è stata fermata. I tre, palesemente ubriachi, sono stati denunciati

Questa mattina intorno alle 7 tre ragazzi camminavano tranquillamente in via Pieragostini a Sampierdarena con un cartello stradale indicante un attraversamento pedonale, completo del palo lungo 2,5 metri circa, quando, sono stati notati dai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena.

Immediatamente fermati, i tre, un genovese di 22 anni, un peruviano di 21 e un ecuadoriano di 23 anni, studenti, tutti in evidente stato di alterazione per abuso di sostanze alcoliche, sono stati denunciati per ubriachezza e concorso in ricettazione.

Il cartello è stato restituito ad Aster, che provvederà a rimetterlo a posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento