menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Sant'Olcese a Sampierdarena per rifornirsi di cocaina

I carabinieri hanno perquisito l'abitazione del 29enne in via Sampierdarena, rinvenendo altri 6 grammi della stessa sostanza e duemila euro, provento dell'illecita attività

Nella tarda serata di ieri, i carabinieri hanno sorpreso in via Sampierdarena una 48enne incensurata di  Sant'Olcese con un involucro, contenente 10 grammi di cocaina, cedutole pochi minuti prima da un domenicano di 29 anni, con pregiudizi di polizia, fermato dagli stessi militari.

Poco dopo, i carabinieri hanno perquisito l'abitazione del 29enne in via Sampierdarena, rinvenendo altri 6 grammi della stessa sostanza e duemila euro, provento dell'illecita attività.

Il 29enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la donna è stata denunciata per gli  medesimi reati. Lo spacciatore è stato trasferito nel carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento