menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia crack a Sampierdarena, a casa 1.470 euro

Un 22enne è stato arrestato dai carabinieri nei pressi di via Rela. Durante un controllo è stato trovato in possesso di circa 8 grammi di sostanza stupefacente

I carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena, nei pressi di via Rela, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un giovane senegalese di 22 anni, incensurato, regolare sul territorio italiano, poiché qualche ora prima, durante un controllo, è stato trovato in possesso di circa venti dosi di crack del peso circa 8 grammi.

L'immediata perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire la somma in contanti di 1.470 euro e altri 0,4 grammi di stupefacente dello stesso tipo.

Il denaro e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro. Il 22enne è stato processato questa mattina con rito per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento