Al bar invece di stare a casa, arrestato per evasione

Insieme ad altri clienti è stato controllato all'interno di un bar in via Sampierdarena, ma è risultato sottoposto agli arresti domiciliari e dunque arrestato per evasione

Al posto sbagliato al momento sbagliato. È quello che è capitato a un dominicano di 31 anni, gravato di pregiudizi di polizia, abitante a Sampierdarena.

In nottata, durante un controllo presso un esercizio pubblico in via Sampierdarena da parte della pattuglia della locale stazione, trovatosi all'interno del bar e sottoposto a controllo e identificazione, come gli altri avventori, il giovane è risultato essere sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro la persona e il patrimonio.

Trovandosi fuori l'abitazione senza un regolare permesso, il 31enne è stato arrestato per evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • È arrivata la neve: le foto

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento