Falso allarme bomba in piazza Montano, stop ai treni

Una borsa lasciata incustodita ha fatto scattare la macchina dei controlli. Stop alla circolazione dei treni in entrambe le direzioni per due ore

Immagine di repertorio

Un falso allarme bomba scattato in piazza Montano ha bloccato la circolazione dei treni per due ore.

Poco dopo le 18.30 è arrivata la segnalazione per una valigia sospetta lasciata in stazione a Sampierdarena. Sul posto sono intervenuti gli artificieri, i vigili del fuoco, polizia e carabinieri.

La polizia municipale ha deviato il traffico e chiuso l'accesso alla piazza, e i treni sono rimasti bloccati sino alle 20.30 con pesantissime ripercussioni sulla circolazione: i treni della linea costiera e quelli verso Busalla e Acqui hanno registrato ritardi anche superiori alle 2 ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento