Falso allarme bomba in piazza Montano, stop ai treni

Una borsa lasciata incustodita ha fatto scattare la macchina dei controlli. Stop alla circolazione dei treni in entrambe le direzioni per due ore

Immagine di repertorio

Un falso allarme bomba scattato in piazza Montano ha bloccato la circolazione dei treni per due ore.

Poco dopo le 18.30 è arrivata la segnalazione per una valigia sospetta lasciata in stazione a Sampierdarena. Sul posto sono intervenuti gli artificieri, i vigili del fuoco, polizia e carabinieri.

La polizia municipale ha deviato il traffico e chiuso l'accesso alla piazza, e i treni sono rimasti bloccati sino alle 20.30 con pesantissime ripercussioni sulla circolazione: i treni della linea costiera e quelli verso Busalla e Acqui hanno registrato ritardi anche superiori alle 2 ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

  • Coronavirus: aumento di casi nel centro storico di Genova, ma nessun cluster

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento