Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Sampierdarena / Via Raffaele Pieragostini

Carabinieri aggrediti si difendono con spray al peperoncino

Un 31enne fermato e trovato ubriaco alla guida di un'auto ha aggredito i militari. È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Durante un appostamento per controlli in via Pieragostini a Sampierdarena, i carabinieri hanno fermato un 31 enne alla guida della sua auto. L'uomo da subito ha mostrato i sintomi dell'ebbrezza ma, alla richiesta dei militari di sottoporsi all'alcol test, ha opposto un netto rifiuto reagendo spintonando le forze dell'ordine.

I carabinieri, per difendersi dall'aggressione, hanno dovuto utilizzare lo spray al peperocino. L'ecuadoriano è stato arrestato per restistenza a pubblico ufficiale continuata e lesioni personali e denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica con rifiuto dell'accertamento.

La patente gli è stata ritirata e il mezzo posto a sequestro amministrativo per 3 mesi. In attesa del processo è stato accompagnato a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri aggrediti si difendono con spray al peperoncino

GenovaToday è in caricamento