menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce l'anziana madre e si scaglia contro i carabinieri

I militari sono intervenuti in un appartamento di via di Francia su richiesta di una pensionata, che ha chiesto aiuto per una violenta lite con il figlio

Ha aggredito l'anziana madre durante una lite, tanto da spingerla a chiamare il 112 per chiedere l'aiuto dei carabinieri, contro cui si e poi scagliato con violenza: protagonista un uomo di 53 anni residente in via di Francia, a Sampierdarena, che ha finito la serata in manette.

La richiesta di soccorso è arrivata giovedì sera, quando la donna ha telefonato al 113 spiegando che il figlio l'aveva insultata e minacciata davanti al fratello minore. Sul posto, nel giro di pochi minuti, è arrivata una pattuglia, ma alla vista dei carabinieri il 53enne ha reagito a pugni e calci, rifiutandosi di fornire i propri dati e spiegare cosa avesse provocato la lite.

Alla fine, a fatica, i militari sono riusciti a bloccarlo e a farlo salire in auto, dove l'uomo ha continuato a fare resistenza minacciandoli e prendendo a calci le portiere. Una volta arrivato in caserma, è stato quindi arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento