Salvini contro l'ex assessore Fiorini: «Riti voodoo contro di me»

Il ministro degli Interni condivide su Facebook lo screenshot di un post di Elena Fiorini, ex assessore comunale alla Legalità della giunta Doria

Ancora polemiche via social sul ministro degli Interni e leader della Lega, Matteo Salvini. Che domenica ha condiviso su Facebook lo screenshot di un post comparso sul profilo di Elena Fiorini, ex assessore comunale alla Legalità della giunta dell’ex sindaco Marco Doria, in cui il volto di Salvini è stampato su una bambola imbottita. «Ex assessore, sinistra e 'democratica', del Comune di Genova dichiara al mondo che infilerà spilloni un un bambolotto con la mia faccia. Ormai sono arrivati ai #voodoo», ha scritto Salvini a corredo del post, in cui Fiorini spiega che «ho appena fatto un acquisto fondamentale, li vendono a Lisbona, si sono raccomandati di piantarci tanti spillini».

.

Il post di Fiorini non era pubblico (non poteva dunque essere visto a meno di non fare parte della sua cerchia di amici su Facebook), e sempre via social, con le stesse modalità, è arrivata la replica: «Sono stupita che un Ministro dell'Interno non abbia di meglio da fare che richiamare l'attenzione sul post, tra l'altro non pubblico, di una privata cittadina. Ed anche stupisce che l'aver semplicemente riportato con ironia assai leggera quanto in vendita in un negozio di Lisbona produca una reazione ingiustificatamente piccata da parte di chi spesso ha utilizzato il linguaggio dei social in modo quantomeno spregiudicato e spesso aggressivo. Modalità nella quale non mi tira. Si vede che oggi è a corto di argomenti. Però se è invidioso del mio pupazzetto glielo regalo volentieri».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soltanto qualche settimana fa un'altra polemica era scoppiata in relazione a un post contro Salvini. In quel caso si era trattato di una consigliera municipale del Movimento 5 Stelle che per lui aveva invocato Piazzale Loreto, e che si era poi scusata parlando di «paragone forte».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento