rotate-mobile
Cronaca Sestri Levante

Salvarono bimbo che stava annegando mentre erano in ferie, poliziotti promossi

I fatti, svolti a Visciano, in provincia di Napoli, risalgono al luglio del 2016. Marito e moglie, in servizio presso la Polfer di Sestri Levante, sono ora diventati vice sovrintendenti

In un pomeriggio di luglio del 2016 due assistenti capo della polizia di Stato, marito e moglie, in servizio presso la Polfer di Sestri Levante, hanno salvato la vita a un bambino che stava affogando nella piscina di casa a Visciano, in provincia di Napoli, dove la coppia era in ferie.

Le grida del padre del piccolo, che nel frattempo si era tuffato in piscina, attirarono l'attenzione dei due poliziotti, vicini di casa dell'uomo, spingendoli a intervenire in suo aiuto, tirando fuori dall'acqua il bambino.

Le immediate manovre di rianimazione praticate dai due poliziotti si sono rivelate determinati per salvare la vita del piccolo. Per questo episodio, il dipartimento della pubblica sicurezza ha deciso di promuovere per merito straordinario i due poliziotti alla qualifica superiore (vice sovrintendente).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvarono bimbo che stava annegando mentre erano in ferie, poliziotti promossi

GenovaToday è in caricamento