menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forzano cancello e rubano nelle auto, identificati grazie alle telecamere

Denunciati due ladri che lo scorso 22 luglio avevano danneggiato alcune auto posteggiate in Salita della Provvidenza per rubare all'interno degli abitacoli

I poliziotti del commissariato di Prè hanno identificato e denunciato due ladri di 30 e 36 anni che avevano rubato all'interno di alcune automobili posteggiate in un parcheggio coperto di Salita della Provvidenza vicino alla stazione ferroviaria di Principe.

I due, entrambi originari dell'Ecuador, si erano introdotti nel parcheggio nella notte tra il 21 e il 22 luglio 2020 forzando il cancello elettrico per poi danneggiare le auto e rubare oggetti di vario genere all'interno degli abitacoli. 

In sede di denuncia gli agenti del Commissariato avevano acquisito le immagini della video sorveglianza dove si notavano i due ladri. A seguito di indagine nella mattinata di venerdì 7 agosto i poliziotti hanno riconosciuto e rintracciato i due malviventi denunciandoli entrambi per furto e  danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Maltempo, scatta l'allerta per temporali: le previsioni

  • Coronavirus

    Seconde case, il governo chiarisce: si può andare oppure no?

  • Cronaca

    Tari 2020, prorogato il termine per avere lo sconto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento