menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionista cade e si frattura una gamba, interviene l'elisoccorso

L'elicottero dei vigili del Fuoco ha salvato la 50enne che si trovava sul passo della Ruta. Sabato 14 aprile Drago è intervenuto tre volte per chiamate di soccorso per un totale di tre ore di volo

Sabato impegnativo per il reparto volo dei vigili del Fuoco di Genova che è intervenuto per tre soccorsi da un lato all'altro della regione per un totale di tre ore di volo. In particolare, intorno alle 12.30 la prima chiamata è arrivata per una 50enne rimasta ferita su un sentiero sul passo della Ruta. 

La donna aveva da poco superato il santuario di Caravaggio quando è caduta provocandosi una fattura ad una gamba. La lontananza dalla strada carrabile ha reso necessario l'intervento di Drago, l'elicottero dei pompieri. 

I soccorritori si sono calati assieme al personale sanitario di bordo e hanno raggiunto l'escursionista che è stata stabilizzata e issata a bordo per essere poi trasportata all'elisuperficie di Rapallo dove l'attendeva un'ambulanza per il ricovero in ospedale. 

Da lì l'elicottero è ripartito per trasportare al San Martino un centauro con un trauma toracico in seguito a un incidente avvenuto a San Michele di Pagana, infine Drago ha ripreso il volo con destinazione Sanremo, per un ricovero urgente verso l'ospedale San Martino di un paziente con una grave patologia .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento