rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro / Viale Enrico Caviglia

Ruota panoramica al capolinea delle corriere, Ugl: "I bus devono girare, diventa pericoloso"

"I pullman devono fare pericolosamente retromarcia e prima o poi si rischia d'investire qualcuno". Così Roberto Piccardo, dirigente sindacale

Questa mattina, mercoledì 3 novembre 2021, sono iniziati i lavori per montare la ruota panoramica in viale Caviglia, davanti alla stazione Brignole. Una soluzione osteggiata dagli autisti di Amt, che aderiscono al sindacato Ugl Fna.

"Un terzo del capolinea o quasi sparisce - dichiara Roberto Piccardo -. Abbiamo difficoltà a farci stare tutti i mezzi in servizio sul provinciale, in più già nel vialone alberato, dove si fermano i mezzi del servizio urbano, ci sono accodamenti di bus, in quanto tutti non ci stanno. Gli autisti non possono scendere dai mezzi perché non possono lasciarli in mezzo alla strada.

VIDEO | Il montaggio della ruota panoramica a Brignole

"Noi come Ugl Fna - prosegue Piccardo - siamo assolutamente contrari a limitare ulteriormente un capolinea come questo, soprattutto da quando ci sono anche i pullman privati che fanno supporto agli studenti. Speriamo trovino un altro posizionamento per questa ruota, che è in una zona cruciale, troppo importante per il trasporto pubblico. Levare una porzione così, di circa trenta metri, per noi è inaccettabile, anche perché ci sono le persone, i bus devono girare, diventa pericoloso, si va secondo noi contro la sicurezza".

"Peraltro adesso, non essendoci più lo spazio di manovra dove mettono la ruota, i pullman devono fare pericolosamente retromarcia e prima o poi si rischia d'investire qualcuno - conclude il sindacalista -. Prima i mezzi avevano lo spazio per girare. Ora, riducendo lo spazio, devono fare delle manovre assurde".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruota panoramica al capolinea delle corriere, Ugl: "I bus devono girare, diventa pericoloso"

GenovaToday è in caricamento