rotate-mobile
Cronaca Piazza Cadevilla

Sturla, rudere abbandonato da decenni ricolmo di spazzatura

In piazza Cadevilla, la situazione è tornata in consiglio comunale, l'assessore Maresca ha spiegato che la proprietà è privata, ma che l'immobile è attenzionato

Un rudere abbandonato da decenni, ricolmo di spazzatura, in piazza Cadevilla a Sturla. La questione è tornata in Consiglio comunale attraverso un'interrogazione presentata da Francesco De Benedictis di Fratelli d'Italia. 

"Parliamo tanto di Genova meravigliosa - ha esordito  De Benedictis in aula - io la porto a fare un giro nella Genova 'angusciosa', nella zona di piazza Cadevilla, nelle immediate vicinanze di piazza Sturla. Qui insiste un rudere abbandonato stracolmo di spazzatura e rifiuti di ogni genere, i residenti della zona temono anche ci sia qualche avanzo di amianto e credo che in una zona così di pregio sia un peccato vedere una situazione del genere. Chiediamo alla civica amministrazione se tale immobile sia stato acquisito dalla e, in caso affermativo, se è prevista bonifica e a quale uso sarà destinato". 

L’assessore al Patrimonio Francesco Maresca ha risposto per la giunta: "Conosco quell’immobile, è stato proprietà del Comune anni fa e ceduto in permuta nel 2014 a una società privata. Al momento, pur essendo un immobile decadente, dai proprietari non è arrivata alcuna richiesta. Obiettivamente, nel caso in cui possano ricorrere problematiche per la cittadinanza, faremo sopralluoghi e perizie per capire quali siano le esigenze di sicurezza, al di là dei privati. È un immobile attenzionato, anche da parte dell’assessore all’Ambiente Matteo Campora, e direi che a breve tempo potremo avere più notizie. Ribadisco però che si tratta di una proprietà privata".

A chiudere il dibattito ancora il consigliere De Benedictis: "Credo vada fatto al più presto un passaggio con i proprietari per capirne le intenzioni perché è un peccato che si trovi in quelle condizioni". 

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sturla, rudere abbandonato da decenni ricolmo di spazzatura

GenovaToday è in caricamento