menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba valigia alla fermata del Flixbus e picchia i vigili (tra cui una donna)

Per cercare di resistere all'arresto, l'uomo ha colpito un'agente donna della Polizia Locale a cui mancavano pochi giorni per la pensione

Lunedì mattina di tensione in via Fanti d'Italia, vicino alla stazione della linea Flixbus, dove un uomo di 35 anni di origine algerina ha approfittato delle procedure di carico e dei bagagli per rubare la valigia di un ignaro viaggiatore che si trovava già sul pullman. 

Ad accorgersi del fatto, l'autista, che ha dato l'allarme riuscendo a richiamare l'attenzione dei componenti di una pattuglia della Polizia Locale di Genova, del II Distretto territoriale: gli agenti, che in quel momento erano fermi a poca distanza per svolgere accertamenti, si sono subito precipitati per capire cosa stesse succedendo.

Il ladro, vistosi scoperto, si è dato alla fuga ma è stato bloccato da uno dei poliziotti in via San Benedetto da Porto: qui non si è arreso e ha ingaggiato una violenta colluttazione, terminata solo grazie all'intervento di altre pattuglie giunte in rinforzo.

Per cercare di resistere all'arresto, l'uomo ha colpito un'agente donna della Polizia Locale, rimasta ferita. La vigilessa, prossima al pensionamento (assunta nell'ambito del primo corso aperto al reclutamento anche al personale femminile) e non ha esitato a portare a termine il proprio dovere nonostante le mancassero pochi giorni all'agognata pensione.

Il ladro è dunque stato arrestato per furto pluriaggravato e resistenza a pubblico ufficiale, ed è stato portato presso gli uffici della Polizia Locale.

Il 35enne - si è scoperto durante l'identificazione - era irregolare sul territorio dello Stato, pregiudicato per reati contro il patrimonio e già sottoposto per fatti analoghi alla misura cautelare dell'obbligo di firma alla Polizia Giudiziaria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento