menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di rubare una bottiglia di vino, scappa e viene trovato con una pistola giocattolo: arrestato

È successo all'interno del punto vendita di Eataly al Porto Antico

Non solo ha cercato di rubare una bottiglia di vino: scoperto, è scappato e poi è stato bloccato e trovato in possesso di una pistola (poi rivelatasi giocattolo).

È successo ieri sera, all'interno del punto vendita di Eataly al Porto Antico: uno straniero ha cercato di impossessarsi di una bottiglia di vino ma - vistosi scoperto dal personale della sicurezza interna - è scappato. 

Non è andato lontano, anche perchè nei paraggi c'erano due carabinieri liberi dal servizio della Stazione Maddalena e del Nucleo Radiomobile che hanno visto la scena e bloccato l'uomo - nonostante abbia opposto attiva resistenza - insieme a due militari dell'esercito che stavano sorvegliando la zona nell'ambito dell'operazione "Strade sicure".

L'uomo è stato identificato in un 51enne romeno, pregiudicato: perquisito, è stato trovato in possesso di una pistola poi risultata essere giocattolo, quindi sequestrata. Dunque è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e tentato furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento