rotate-mobile
Cronaca Rossiglione

Rossiglione, cacciatore aggredito da un cinghiale

L'uomo, 60 anni, si trovava nei boschi dell'entroterra genovese per una battuta di caccia quando ha incrociato l'animale. L'elisoccorso lo ha portato in codice rosso al San Martino

L’elicottero dei Vigili del fuoco di Genova si è alzato in volo nel primo pomeriggio di domenica per soccorrere un cacciatore di 60 anni ferito da un cinghiale a Rossiglione, nell’entroterra genovese.

Stando a quanto ricostruito sinora, l’uomo si trovava nei boschi della valle Stura quando ha incrociato l’ungulato, che lo avrebbe caricato mordendolo alle gambe. Nella caduta il 60enne, originario di Masone, ha riportato la frattura del braccio. A fermare l'animale i compagni di caccia, che lo hanno abbattuto.

Immediata poi la chiamata al 112, che ha inviato sul posto l’elisoccorso e l’automedica del 118: il ferito è stato portato in codice rosso all’ospedale San Martino. Dell'episodio sono stati informati anche i carabinieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossiglione, cacciatore aggredito da un cinghiale

GenovaToday è in caricamento