menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppietta dalla dubbia provenienza, sequestrati altri sette fucili e una carabina

Un anziano di Ronco Scrivia è stato denunciato dai carabinieri, che hanno trovato un'arma non dichiarata e non un'altra, che era stata regolarmente dichiarata. Per questo è scattato il sequestro cautelare delle altre armi

A Ronco Scrivia i carabinieri della locale stazione, durante un normale controllo, hanno scoperto che un anziano abitante in quel comune deteneva abusivamente nella sua abitazione un fucile doppietta calibro 12, sulla cui provenienza sono tuttora in corso accertamenti.

Al contempo i militari hanno accertato l'assenza del fucile doppietta a suo tempo regolarmente denunciato. Pertanto l'anziano è stato denunciato per detenzione abusiva di arma comune da sparo e omessa custodia delle armi.

Inoltre è stato eseguito il ritiro cautelare delle armi regolarmente detenute (sette fucili e una carabina).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento