rotate-mobile
Cronaca Ronco Scrivia

Salvarono un anziano dopo l'esplosione di una bombola, premiati tre carabinieri

Encomio solenne per Vito Schiavino, Cosimo Marino ed Enzo Migliaccio della Ratta, protagonisti di un salvataggio a Ronco Scrivia lo scorso 19 gennaio

Tre carabinieri sono stati premiati per aver salvato la vita a un anziano lo scorso 19 gennaio nel comune di Ronco Scrivia. Giovedì 21 ottobre 2021 il Comandante della Liguria, generale Maurizio Ferla, insieme al comandante provinciale di Genova, colonnello Gianluca Feroce, hanno consegnato gli encomi solenni concessi dal comando generale dell'Arma al vice brigadiere Vito Schiavino (addetto alla stazione di Isola del Cantone), all'appuntato scelto Cosimo Marino e a Enzo Migliaccio della Ratta, gli ultimi due addetti alla stazione di Ronco Scrivia.  

I tre, lo scorso 19 gennaio, si trovavano di pattuglia a Ronco Scrivia e sono intervenuti intorno alle dieci del mattino presso un'abitazione dove era stata segnalata una forte esplosione. Arrivati sul posto hanno notato schegge di vetro, pezzi di intonaco e pezzi di finestre sulla strada e sono entrati all'interno dell'appartamento, invaso da un fortissimo odore di gas. L'abitazione presentava un parziale crollo del soffitto, diverse crepe lungo le mura interne e in tutto lo stabile erano presenti danni strutturali causati dalla deflagrazione. 

I militari, temendo nuove esplosioni, hanno subito disattivato l’energia, poi hanno soccorso il proprietario, un anziano in stato di semi-incoscienza con diverse contusioni alla testa, alla parte superiore del corpo, oltre a varie lesioni e bruciature. L'uomo, in seguito all'esplosione di una bombola di gas Gpl che alimentava la cucina, era rimasto esanime al suolo, rischiando di essere nuovamente investito dalla potenziale esplosione di altre due bombole che egli aveva inopportunamente riposto proprio nell’atrio.

I tre carabinieri hanno quindi messo in sicurezza le altre bombole che avevano anche le valvole aperte, hanno accertato che in casa non fossero presenti altre persone e hanno sollevato di peso l'anziano trasportandolo fuori dal palazzo per affidarlo ai sanitari del 118. L'uomo era poi stato portato in elicottero all'ospedale Villa Scassi di Genova per essere curato.

Esplode bombola di gpl a Ronco Scrivia, ferito un uomo 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvarono un anziano dopo l'esplosione di una bombola, premiati tre carabinieri

GenovaToday è in caricamento