menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Voglio una birra», e al rifiuto scaglia una bottiglia contro il locale e lo danneggia

È intervenuta la polizia: 26enne denunciato per danneggiamento e sanzionato per ubriachezza e violazione delle norme anti covid

La Polizia di Stato di Genova è intervenuta venerdì in tarda serata in un negozio di via Fillak, e ha denunciato un 26enne di origini ecuadoriane per danneggiamento.

Il ragazzo è entrato in un locale per chiedere una birra, nonostante l'esercizio commerciale fosse chiuso (erano le 22,45, dunque c'era anche il coprifuoco). Il proprietario ha correttamente rifiutato di servire il giovane, ma lui è uscito ed ha scagliato per ripicca una bottiglia contro la porta a vetri del locale, infrangendola.

Gli agenti sono riusciti a intercettare il ragazzo in piazza Masnata, lo hanno denunciato per danneggiamento e lo hanno sanzionato per ubriachezza e violazione delle norme anti covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento