Fermato mentre prende il caffè al bar, denunciato per evasione

A finire nei guai è stato un 38enne di origini albanesi con una lunga serie di precedenti

Invece di stare a casa dove deve scontare gli arresti domiciliari, è stato sorpreso all'esterno di un bar in via Carlo Rolando a Sampierdarena, intento a consumare un caffè. Protagonista della vicenda un 38enne di origini albanesi con una lunga serie di precedenti.

L'uomo ha il permesso di recarsi a lavoro dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22, ma, quando è stato controllato, erano le 14.50 di domenica 3 gennaio 2021. È stato denunciato per il reato di evasione.

Sempre i poliziotti del commissariato Cornigliano hanno denunciato un 32enne italiano, con precedenti per droga, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e ricettazione.

L'uomo, fermato per un controllo in via Cornigliano, è apparso da subito molto nervoso. Tra i vari documenti mostrati aveva una tessera sanitaria intestata a un cittadino ucraino che ne aveva denunciato il furto nel 2011. Da un controllo più approfondito è stato anche trovato in possesso di due involucri contenenti marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento