Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Certosa / Via Teresio Mario Canepari

Rivarolo, prende a pugni una passante, denunciato

Un pugno in testa, improvvisamente, senza un motivo: la vittima è ricoverata a Villa Scassi mentre l'aggressore, un uomo di 48 anni con problemi psichiatrici, è stato denunciato e ricoverato nel reparto di psichiatria del San Martino

Un pugno, improvviso, dritto in testa, arrivato senza un motivo.

Questo è quanto è successo ieri sera verso le 21 a Rivarolo, in via Canepari, a una donna che stava passeggiando con suo marito.

L'aggressore, un genovese di 48 anni che soffre di problemi psichiatrici, è stato fermato dai passanti perché stava cercando di accanirsi contro la vittima; è stato poi denunciato per lesioni dalle forze dell'ordine e infine ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale San Martino.

La donna intanto è stata ricoverata all'ospedale Villa Scassi in osservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivarolo, prende a pugni una passante, denunciato

GenovaToday è in caricamento