Rivarolo, nuovo parcheggio gratuito vicino alla stazione

L'area fa parte di quelle interessate dai lavori per il nodo di Genova, ma è stata messa a disposizione del Comune per facilitare gli spostamenti di chi abita in Valpolcevera

Partono i nuovi lavori per la realizzazione del parcheggio gratuito vicino alla stazione ferroviaria di Rivarolo, in Valpolcevera, una richiesta che i residenti hanno più volte avanzato per agevolare gli spostamenti dei pendolari che abitano in zona.

I rappresentanti di Rete Ferroviaria Italiana, proprietaria dell’area, hanno consegnato le chiavi dell’area che diventerà parcheggio lunedì, e siglato il verbale con il Comune, Italferr (che dirigerà i lavori) e Astaldi, la ditta che si occupa del cantiere di potenziamento del nodo di Genova.

I parcheggi che verranno realizzati dal Comune nei prossimi giorni sono una ventina, disponibili gratuitamente per facilitare anche i pendolari che, dalla collina sopra Borzoli, raggiungono ogni giorno la stazione ferroviaria di Rivarolo. L’area ferroviaria rientra nella competenze del cantiere per il nodo di Genova, ma verrà lasciata al Comune così come già accaduto, lo scorso ottobre, per quella del Campasso.

«Durante un sopralluogo a gennaio con il sindaco Marco Bucci - ha detto l’assessore Stefano Balleari - alcuni abitanti che ci avevano rappresentato la necessità di avere più stalli per auto e moto in una zona con poche possibilità di parcheggio. Tra pochi giorni avranno a disposizione questa area».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

Torna su
GenovaToday è in caricamento