Atti osceni in auto a Rivarolo, denunciato

Nei guai è finito un quarantenne, residente nel savonese. I carabinieri sono intervenuti su segnalazione di alcuni passanti

Un 40enne residente nel savonese è stato denunciato dai militari della stazione carabinieri di Rivarolo per atti osceni in luogo pubblico.

Su segnalazione di numerosi passanti e residenti, i militari dell'Arma sono intervenuti in via Rossini, sorprendendo l'uomo intento a compiere atti osceni all'interno della propria auto parcheggiata lungo la strada.

La perquisizione ha anche consentito il rinvenimento di un grammo circa di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

Torna su
GenovaToday è in caricamento