menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa da far west nei vicoli: si affrontano in venti a mani nude e con spranghe

Rissa furiosa nella notte nei vicoli, più precisamente a piazza San Donato, dove un gruppo di venti ragazzi, metà romeni e metà italiani, si sono affrontati senza esclusioni di colpi e sotto l'effetto dell'alcool

Rissa furiosa nei vicoli, in piazza San Donato, intorno alle tre di questa notte. Quattro volanti della polizia sono intervenute dopo la segnalazione di alcuni passanti.

Lo scontro, tra romeni e italiani, ha avuto più focolai ed è ripreso in più momenti e l’ondata di violenza ha avuto il culmine in piazza San Donato. Giunti sul posto gli agenti si sono trovati di fronte una scena da far west, circa 20 giovani che, sotto l’effetto dell’alcool, si affrontavano sia a mani nude che con spranghe di ferro senza esclusioni di colpi.

Gli operatori, rischiando di essere coinvolti nella rissa, sono riusciti a fatica a sedare la “bagarre” traendo in arresto quattro cittadini romeni di età compresa fra i 23 ed i 31 anni e due genovesi di 26 e 32 anni. I quattro romeni che, al momento del loro arresto hanno apposto resistenza, sono stati trovati in possesso di spranghe di ferro e di un bastone di bamboo. Riportata la calma i feriti, solo due romeni, sono stati accompagnati al pronto soccorso e giudicati guaribili in 15 giorni. I sei ragazzi, tutti quanti con precedenti di Polizia, sono stati arrestati per rissa e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento