rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Valbisagno / Via Piacenza

Colpita da un pugno fuori dalla disco, riconosce l'aggressore su facebook

Colpita da un pugno fuori da una discoteca in via Piacenza, una ragazza di 19 anni è stata ricoverata all'ospedale San Martino. Una volta dimessa la giovane ha riconosciuto il suo aggressore su facebook e ha deciso di denunciarlo

Genova - Da pochi minuti aveva cominciato a ballare sulle piste di una nota discoteca di via Piacenza, quando all’improvviso è scoppiata una rissa. La giovane, una genovese di 19 anni, spaventata si è recata all’esterno del locale, dove però si erano spostati anche i litiganti, uno dei quali l’ha colpita con violenza al volto, facendola cadere a terra priva di sensi.

Immediatamente trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale San Martino, la ragazza è stata trattenuta in osservazione fino alle 10,30 di ieri mattina, lunedì 17 dicembre 2012, quando è stata dimessa con una prognosi di 20 giorni. La stessa, una volta a casa, dopo essersi connessa a facebook, ha riconosciuto il proprio aggressore, un genovese di 27 anni residente in via Mogadiscio, denunciandolo alla polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpita da un pugno fuori dalla disco, riconosce l'aggressore su facebook

GenovaToday è in caricamento