menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foce: rissa si conclude con regolamento di conti a casa del nonno

Domenica 10 febbraio 2013 alcuni giovani hanno litigato davanti a un panificio di via Barabino. Lunedì sera l'atto finale della vicenda con un pestaggio in via Mogadiscio a casa del nonno di uno dei ragazzi coinvolti. Pestato anche il padre

Genova - Verso le ore 5.40 di domenica 10 febbraio 2013, nei pressi di un panificio di via Barabino alla Foce, due giovani genovesi, Danny M., di 30 anni e Eder S., di 21 anni, hanno litigato per futili motivi.

Lunedì 11 febbraio 2013, verso le ore 19.50, Danny insieme ad alcuni conoscenti, fra cui Mirko M., si è recato presso l'abitazione del nonno del 21enne in via Mogadiscio e dopo aver sfondato la porta, ha aggredito a calci e pugni Eder e il padre di 59 anni.

Nel frattempo alcuni residenti hanno avvisato la centrale operativa, che ha inviato sul posto alcuni equipaggi del nucleo radiomobile. Giunti sul posto militari hanno individuato e denunciato i due contendenti per la precedente zuffa, nonché gli altri sei sostenitori di Danny.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento