rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Sampierdarena / Via Antonio Pacinotti

Cornigliano, spedizione punitiva in discoteca con spranghe e bastoni

Grave episodio di violenza in un locale di via Pacinotti a Cornigliano. Armati di cocci e spranghe alcuni cittadini albanesi hanno fatto irruzione nel locale massacrando alcuni coetanei rumeni

Armati di spranghe, cocci e bastoni, un gruppo di cittadini albanesi si sono resi protagonisti di una spedizione punitiva la notte scorsa all'interno di una discoteca di via Pacinotti a Cornigliano.

Hanno fatto irruzione all'interno di un locale e hanno selvaggiamente massacrato alcuni romeni. Forse un regolamento di conti, uno sgarro... Tre di questi sono finiti in ospedale con traumi e ferite guaribili in una quindicina di giorni. Sul caso indagano i carabinieri di Sampierdarena.

Si tratta del secondo episodio di violenza in pochi giorni che avviene all'interno di un locale notturno. Due notti fa in un night club di via Venezia erano stati sparati anche due colpi di pistola, sempre da parte di albanesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cornigliano, spedizione punitiva in discoteca con spranghe e bastoni

GenovaToday è in caricamento