menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arenzano, rissa tra ragazzi: finiscono tutti denunciati

Violenta rissa nella notte ad Arenzano tra ben sei ragazzi, due dei quali minorenni. Per fermarli è stato necessario l'intervento dei carabinieri che li hanno denunciati per rissa aggravata

Nottata movimentata ad Arenzano. Alcuni ragazzi hanno dato vita a una rissa, molto violenta, placata solo dall'intervento dei carabinieri.

Il personale dell’Aliquota Radiomobile di Arenzano dopo aver fermato i sei "contendenti" ha denunciato E.O. 18 anni romeno, E.O.S. 17 anni torinese, A.E.M. 17 anni torinese, M.G. 19 anni romeno, L.B. 23 anni genovese e G.V. 23 anni genovese, tutti responsabili di  rissa aggravata, nonché G.V. anche per rifiuto di fornire le proprie generalità.

Sempre nella stessa notte il medesimo personale dell’Aliquota Radiomobile di Arenzano ha denunciato A.B. 61 anni, genovese, residente a Bardineto (SV), per guida in stato di ebbrezza alcolica. Documento di guida ritirato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento