rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

'Divertiamoci in sicurezza', rinnovato il protocollo per la sicurezza nelle discoteche

È prevista a breve la convocazione di un tavolo tecnico in prefettura per un primo bilancio dei risultati raggiunti

Favorire la diffusione della cultura della legalità tra i giovani e aumentare i livelli di sicurezza dei cittadini, che frequentano i locali d'intrattenimento, all'interno e in prossimità degli stessi. Con questo scopo è stato rinnovato giovedì 30 giugno in prefettura il protocollo d'intesa territoriale per la sicurezza nelle discoteche, denominato 'Divertiamoci in Sicurezza', che ripropone l'impianto dell'accordo del 2018 con alcune integrazioni frutto dell'esperienza maturata sul campo.

Il documento, elaborato a seguito del confronto tra tutti gli attori coinvolti, è stato sottoscritto dal prefetto di Genova, dal questore di Genova, dai comandanti provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza e dai rappresentanti delle organizzazioni dei gestori di discoteche e dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento (Silb Fipe, Sided Confesercenti, Fiepet Confesercenti, Confedersicurezza, Assiv, Legacoop Liguria, Anivp, Federpol, Aissitalia, Italdetectives, Conipi, Confcommercio).

Il protocollo promuove forme di collaborazione sinergica con le forze dell'ordine e i gestori dei locali da ballo. È prevista a breve la convocazione di un tavolo tecnico in prefettura per monitorare la prima attuazione del protocollo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Divertiamoci in sicurezza', rinnovato il protocollo per la sicurezza nelle discoteche

GenovaToday è in caricamento