menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gabriele, 22 anni, con la maglietta di Marassi

Gabriele, 22 anni, con la maglietta di Marassi

Il ricavato della Festa di Fine Estate di Marassi è andato a Gabriele, che nel sisma ha perso tutto

Il Comitato di piazza Galileo Ferraris ha consegnato soldi e altri regali direttamente al ragazzo di 22 anni che adesso si trova in ospedale a Roma

La festa solidale a Marassi si è conclusa nel migliore dei modi: il Comitato di piazza Galileo Ferraris comunica che il ricavato della seconda edizione della Festa di fine estate è stato regolarmente consegnato, come promesso, ad una persona colpita dal sisma. 

Si chiama Gabriele ha 22 anni, nel terremoto ha perduto la mamma, la sorella e la casa. A causa delle sue ferite era ricoverato all'Ospedale di Teramo e per la riabilitazione è stato trasferito a Roma.

Persone vicine al comitato si sono recate a Roma, a loro spese, per portare la busta con il ricavato e qualche regalino (un pandolce genovese e una confezione di biscotti come simboli genovesi, una maglietta con la foto della piazza e alcuni capi di biancheria intima) direttamente nelle mani del ragazzo. 

Gabriele, almeno fisicamente, sta meglio e spera, con l'aiuto dei medici, di recuperare completamente l'utilizzo della mano e del braccio destro per tornare a suonare il suo basso e per poter abbracciare ancora il suo cagnolino Spot anch'esso estratto dalle macerie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento