Cronaca

Regata Repubbliche Marinare 2022: vince Amalfi, Genova terza

Dopo il trionfo del 2021 il galeone bianco ha ceduto lo scettro ai campani

Niente da fare per l’equipaggio genovese impegnato nella 66esima edizione della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare - vinto dai padroni di casa di Amalfi - che si è dovuto accontentare di un terzo posto nonostante una gara combattuta all’ultima vogata.

Nei duemila metri di regata l’equipaggio genovese, a bordo del galeone bianco, ha dimostrato fin da subito di voler cercare di bissare il successo dell’edizione numero 65, svoltasi proprio qui, a Genova: partita bene all’inseguimento del galeone verde veneziano, ha ceduto solo in fondo alla gara non riuscendo a rimanere in scia del galeone verde superato poi sulla linea di traguardo dal galeone azzurro di Amalfi. Quarta Pisa.

Amalfi si è aggiudicata il trofeo in oro e argento realizzato dalla scuola orafa fiorentina, che verrà rimesso in palio in occasione della regata successiva. Nel medagliere tiene testa Venezia con 34 vittorie, segue Amalfi con 13 trionfi, poi Genova con 10 vittorie, infine Pisa con 8 successi.

Genova vince la prima gara con equipaggi misti, oggi la Regata Storica

Soddisfazione però è arrivata dalla prima edizione, simbolica, della gara mista. Il Comitato Generale delle Antiche Repubbliche Marinare ha approvato all’unanimità l’istituzione di una nuova gara, sempre su galeoni, con equipaggio misto - con donne e non più di quattro uomini - sulla distanza di mille metri in questo caso ha trionfato proprio l'equipaggio di Genova, davanti a Pisa.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regata Repubbliche Marinare 2022: vince Amalfi, Genova terza
GenovaToday è in caricamento