menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto credit @Maria Longo Facebook

Foto credit @Maria Longo Facebook

Regali smarriti, caccia agli "smemorati" del Natale

Da Carignano a Voltri si segnalano ritrovamenti di pacchi regalo dimenticati, e i gruppi di quartiere su Facebook si mobilitano per rintracciare i proprietari

Stress da shopping natalizio? Capita anche di perdersi i regali per strada, abbandonarli in un negozio o dimenticarli sul treno. Ma l'adagio popolare dice che a Natale si è tutti più buoni, e allora ecco attivarsi il popolo di Facebook che, zelante, pubblica le foto dei pacchi dimenticati in giro e studia metodi per riconsegnarli ai legittimi proprietari. 

Succede a Carignano, in piazza Sarzano, dove sono stati trovati tre pacchetti abbandonati nel parcheggio delle moto, vicino al mercato. Un internauta del gruppo Facebook "Sei di san Teodoro se..." li ha recuperati, e ha condiviso la foto con la speranza che si faccia vivo il proprietario.

Tra i suoi amici c'è chi suggerisce di mettere un cartello a Sarzano, ma anche chi teme rivendicazioni truffaldine. Opinione comune invece è che in un periodo di grandi spese, il sacrificio per i regali di Natale non sia da poco e che ritrovarli sarebbe davvero un dono speciale. 

A Voltri invece si "dà la caccia" a una ragazza con i capelli rossi, sulla trentina: domenica scorsa era su un regionale proveniente da Brignole, e intorno alle 9.15 è scesa alla stazione di Voltri dimenticandosi tutti i regali sul sedile; il suo vicino di posto se ne è accorto troppo tardi quando ormai il treno era partito, ma ha deciso comunque di dare una mano. Di qui il post sul gruppo Facebook "Sei di Voltri se..", dove è scattata la ricerca della rossa "smemorata" e il sincero augurio di poterle restituire i suoi regali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento