menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partorisce in casa, aiutata dal compagno al telefono con il 118

Daniele, l'operatore del 118, ha chiesto di volta in volta al papà cosa stava succedendo e ha dato le indicazioni del caso. Mamma e neonato sono stati poi portati all'ospedale. Il parto è avvenuto a Recco

Una donna di Recco ha partorito in casa, aiutata dal compagno, collegato al telefono con un operatore del 118. La chiamata alla centrale operativa è arrivata pochi minuti prima delle 3 di martedì 17 settembre 2019. L'ambulanza è partita subito, ma in pochi minuti il neonato è venuto al mondo.

Daniele, l'operatore del 118, ha chiesto di volta in volta al papà cosa stava succedendo e ha dato le indicazioni del caso. Prima la testa e poi tutto il corpicino e il pianto: tutto è andato per il meglio per la gioia di mamma e papà. La donna ha poi trovato anche la lucidità per ringraziare quella voce amica al telefono.

All'arrivo dell'ambulanza, mamma e neonato sono stati finalmente portati in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento