rotate-mobile
Cronaca

Recco: tre nuovi scuolabus per gli studenti

Il Comune di Recco, inoltre, garantisce la presenza di assistenti sui pulmini, non solo per la sorveglianza degli alunni dell’Infanzia, ma anche per quelli della Primaria

Tre nuovi scuolabus a Recco, questa la notizia che arriva dal comune levantino, utile per rinnovare il parco mezzi e per migliorare l'offerta agli studenti della zona.

Tre nuovi pulmini

Il parco mezzi utilizzato dalla ditta "Marco Mazzini" (che nel 2013 si era aggiudicata la gara di appalto per il trasporto scolastico fino al 2019) per il comune di Recco era composto da cinque mezzi, ovviamente tutti regolarmente revisionati ogni anno. Dal 14 settembre di quest’anno, la ditta Mazzini ha iniziato due ulteriori prestazioni d’opera e ha acquistato tre  pulmini nuovi, scegliendo di togliere dal servizio di Recco i due mezzi più vecchi, non per la mancanza di affidabilità, ma perché quelli nuovi, visti i lunghi percorsi quotidiani (ben 100 km ogni giorno su Recco) hanno consumi decisamente più bassi .

I due pulmini tolti dal trasporto nel territorio del Comune di Recco non saranno venduti o demoliti, ma andranno a svolgere regolare attività rispettivamente sulla tratta Recco-Sori (20 km al giorno circa) e Recco-Pieve Ligure (30 km al giorno circa), perché in possesso di regolari requisiti per la circolazione. Il terzo mezzo nuovo verrà tenuto in garage come scorta.

Assistenti sui pulmini per la sorveglianza e la sicurezza

«Cogliamo l’occasione per ricordare che il Comune di Recco - ha sottolineato l'assessore Caterina Peragallo - garantisce la presenza di assistenti sui pulmini, non solo per la sorveglianza degli alunni dell’Infanzia (servizio obbligatorio), ma anche per quelli della Primaria (prestazione che moltissimi Comuni hanno tolto da tempo), ciò proprio per garantire la maggiore sicurezza possibile per i nostri bambini. Le spese di questo trasporto vengono coperte dalle rette delle famiglie per circa il 15% del totale. Il resto é interamente a carico del Comune di Recco. Ricordiamo, inoltre, che l’ultimo aumento delle tariffe per il trasporto scolastico risale all’anno scolastico 2011/12».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recco: tre nuovi scuolabus per gli studenti

GenovaToday è in caricamento