Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Recco: flop delle nuove Aree Blu, il Comune pensa al dietrofront

Parcheggi deserti nel centro della cittadina ligure dopo l'ampliamento dei parcheggi a pagamento. E mentre i residenti continuano il boicottaggio, dai commercianti arriva la richiesta di intervento

Continuano le proteste a Recco dopo la decisione, da parte della giunta del sindaco Dario Capurro, di ampliare le Aree Blu nel centro della cittadina ligure: dopo il “boicottaggio” da parte dei residenti, che sin dall’installazione hanno disertato i posteggi a pagamento minacciando anche un ricorso al Tar con conseguenze non soltanto sulle casse dell’amministrazione (che ha dato all'azienda spezzina Ica un appalto del valore di 48mila euro annui per i prossimi due anni) ma anche su quelle dei commercianti, il Comune ha preso in considerazione l’idea di ripensare al progetto per venire incontro alle richieste dei cittadini.

A scendere in campo negli ultimi giorni è stato proprio Ascom, che nell’incontro di sabato con Valentina Grazioli e Carlo Gandolfo, rispettivamente assessori al Traffico e al Commercio del Comune di Recco, ha chiesto che vengano operati tagli non soltanto al numero dei parcheggi, arrivati a 260 dai 130 già esistenti, ma anche alla tariffa oraria, da frazionare ulteriormente per consentire soste anche più brevi.

Da parte del Comune un parziale accenno di retromarcia, con la convocazione di un nuovo incontro con Ascom per approfondire ulteriormente la questione. La polemica nel frattempo non si placa, con i residenti della cittadina che continuano a evitare i nuovi parcheggi e i commercianti che lamentano una netta diminuzione degli incassi (alcuni hanno persino affiso un adesivo sulle vetrine per chiarire la loro contrarietà al progetto), mentre i rappresentanti della Lega Nord, con il consigliere regionale Franco Senarega in testa, hanno organizzato sempre sabato un presidio e un gazebo dove hanno raccolto firme per protestare contro il raddoppio delle Aree Blu distribuendo volantini e protestando contro l’iniziativa del Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recco: flop delle nuove Aree Blu, il Comune pensa al dietrofront

GenovaToday è in caricamento