menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colto da raptus di schizofrenia ferisce quattro agenti

Affetto da una grave forma di schizofrenia, è stato colto da un violento raptus ed è scappato in strada in zona Quarto. All'arrivo della polizia, ha lanciato un coltello a serramanico contro gli agenti

Ieri sera una volante della polizia è intervenuta in zona Quarto su richiesta di una madre, seriamente preoccupata. La donna ha riferito che il figlio, affetto da una grave forma di schizofrenia, è stato colto da un violento raptus ed è scappato in strada.

Giunti sul posto gli operatori hanno individuato l’uomo che, in stato di forte agitazione, si stava aggirando fra le autovetture in sosta ed hanno tentato un approccio verbale nel tentativo di calmarlo.

Lo stesso, per tutta risposta, si è avvicinato a uno degli operatori lanciandogli contro un coltello a serramanico che, fortunatamente, ha mancato il bersaglio per poi colpirlo con calci e pugni al costato.

Soltanto con l’ausilio di un’altra pattuglia e dopo una violenta colluttazione, gli agenti hanno potuto immobilizzare l’uomo, un genovese di 46 anni, che è stato immediatamente trasportato presso l’ospedale San Martino e sottoposto alle cure del caso.

Durante l’intervento i quattro agenti sono rimasti contusi riportando lesioni guaribili dai 3 ai 10 giorni. L’uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate e porto di armi e oggetti atti a offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento