menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine sui treni e in stazione, tre arresti

Tre giovani, di cui un minorenne, di origini nigeriane, sono stati arrestati dalla Polfer. Altre quattro persone sono state denunciate

Avevano scelto treni e stazioni della provincia di Genova come terreno di caccia per commettere furti, più d'uno sfociato in rapina per essere ricorsi a violenza o minaccia nei confronti delle vittime. Per questo tre giovani, di cui un minorenne, di origini nigeriane, sono stati arrestati dalla Polfer. Altre quattro persone sono state denunciate.

La banda era specializzata nel furto di smartphone a bordo di treni o nelle stazioni ferroviarie. Le vittime preferite erano giovani, donne in stato interessante e studenti. Le indagini avviate dopo le prime segnalazioni hanno permesso di raccogliere gravi indizi a carico dei tre. Le due magistrature coinvolte hanno disposto il carcere.

I tre sono stati quindi individuati e arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento