Rapine sui treni e in stazione, tre arresti

Tre giovani, di cui un minorenne, di origini nigeriane, sono stati arrestati dalla Polfer. Altre quattro persone sono state denunciate

Avevano scelto treni e stazioni della provincia di Genova come terreno di caccia per commettere furti, più d'uno sfociato in rapina per essere ricorsi a violenza o minaccia nei confronti delle vittime. Per questo tre giovani, di cui un minorenne, di origini nigeriane, sono stati arrestati dalla Polfer. Altre quattro persone sono state denunciate.

La banda era specializzata nel furto di smartphone a bordo di treni o nelle stazioni ferroviarie. Le vittime preferite erano giovani, donne in stato interessante e studenti. Le indagini avviate dopo le prime segnalazioni hanno permesso di raccogliere gravi indizi a carico dei tre. Le due magistrature coinvolte hanno disposto il carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre sono stati quindi individuati e arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

  • Il primo giorno del ponte San Giorgio, tra code e qualche intoppo

  • A7, chiude per 15 giorni la galleria tra lo svincolo A12 e Bolzaneto: le modifiche al traffico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento