Cronaca

Rapinatore trasfertista con abiti firmati, arrestato dopo sei colpi

Un uomo di 42 anni di origine milanese residente a Bollate è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Arenzano in quanto presunto autore di sei colpi in banca, messi a segno fra le province di Genova e Savona

Il suo abbigliamento, inusuale per un rapinatore, ha finito per incastrarlo. Un uomo di 42 anni di origine milanese residente a Bollate è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Arenzano in quanto presunto autore di sei colpi in banca, messi a segno fra le province di Genova e Savona a cavallo tra i mesi di agosto e settembre scorso.

 

Il rapinatore agiva a volto scoperto, indossando abiti firmati. Maggiori particolari sulla vicenda verrano resi noti nell'arco della giornata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore trasfertista con abiti firmati, arrestato dopo sei colpi

GenovaToday è in caricamento