menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguita dopo il furto tira un pugno in faccia al direttore del negozio

La polizia ha arrestato con l'accusa di rampina impropria la ragazza di 24 anni sorpresa a rubare un diario e altra merce da un negozio in via Sestri

Ha rubato un diario nascondendolo nella borsa, dopo averlo privato dell’imballaggio. Quando il direttore dell’esercizio commerciale le ha intimato di pagarlo, la ragazza, una 24enne genovese, si è data alla fuga. L'episodio è avvenuto in via Sestri a Sestri Ponente.

L’uomo ha iniziato a rincorrere la giovane, tenendo informato il 113 sugli spostamenti della fuggiasca che, resasi conto di essere stata quasi raggiunta, si è voltata sferrando un pugno al volto del suo inseguitore.

La donna è stata però bloccata dagli agenti, che hanno rinvenuto all’interno della borsa altra merce, in parte danneggiata, rubata nello stesso negozio, per un valore complessivo di circa 60 euro.

La genovese è stata arrestata per rapina impropria e il direttore è ricorso alle cure dei sanitari, che lo hanno medicato e dimesso con una prognosi di tre giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento