menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde i documenti durante una rapina e poi ne denuncia lo smarrimento

Ieri in mattinata, una donna di 66 anni, mentre transitava a piedi da via Renata Bianchi, è stata avvicinata da uno sconosciuto, che dopo averla spinta facendola cadere a terra, le ha strappato la collana in oro, allontanandosi

Ieri in mattinata, una donna di 66 anni, mentre transitava a piedi da via Renata Bianchi a Cornigliano, è stata avvicinata da uno sconosciuto, che dopo averla spinta facendola cadere a terra, le ha strappato la collana in oro, allontanandosi.

Un passante, notata la scena, si è messo all’inseguimento del malfattore, che è riuscito a dileguarsi. Durante la fuga il rapinatore ha smarrito una busta, contenente documenti (un curriculum per cercare lavoro) ed altro, poi consegnati a una pattuglia del Nucleo Radiomobile intervenuta sul posto.

Nel frattempo la vittima è stata trasportata all’ospedale Villa Scassi, medicata e dimessa dai sanitari con cinque giorni di prognosi.

Nel tardo pomeriggio si è presentato presso la stazione carabinieri di Sampierdarena un peruviano di 25 anni, con pregiudizi di polizia, che voleva denunciare lo smarrimento dei documenti personali, negando le proprie responsabilità.

Il giovane è stato denunciato per rapina e lesioni personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento