menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspetta di attraversare e viene rapinata da due minorenni 'gentilomini'

Era ferma sul marciapiede in via Carnia a Rivarolo in attesa di attraversare la strada, quando è stata avvicinata da due giovani, uno dei quali, con una mossa fulminea le ha strappato la catenina dal collo

Genova - Era ferma sul marciapiede in via Carnia a Rivarolo in attesa di attraversare la strada, quando è stata avvicinata da due giovani, uno dei quali, con una mossa fulminea le ha strappato la catenina dal collo facendola cadere a terra e procurandole una piccola escoriazione al ginocchio, dandosi poi, entrambi, a repentina fuga.

 

La donna, una genovese di 65 anni, ha raccontato agli agenti, intervenuti poco dopo, che i due malviventi erano due giovanissimi di circa 15/17 anni, uno sudamericano e l’altro italiano i quali, prima di fuggire, avrebbero chiesto scusa alla vittima. Le ricerche in zona hanno dato esito negativo.

Rapina anche in vico San Filippo. Stava rientrando a casa quando è stato avvicinato da una giovane nordafricana che, con una scusa banale, lo ha distratto. Qualche attimo dopo, è sopraggiunto un uomo da tergo che lo ha bloccato mentre la ragazza gli sfilava dalla tasca dei pantaloni il portafoglio contenente 30 euro in contanti ed effetti personali, per darsi poi entrambi alla fuga.

Gli agenti intervenuti a seguito della richiesta di soccorso della vittima, genovese di 33 anni, si sono messi subito alla ricerca dei rapinatori senza trovarne traccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bolzaneto, brucia un capannone: aria irrespirabile in Valpolcevera

  • Incidenti stradali

    Tris d'incidenti fra autostrada e città, coda e tre persone ferite

  • Coronavirus

    Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento