menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinato nei pressi del portone da un bandito a volto coperto

Ieri sera in via Teglia, un 64enne è stato assalito alle spalle da un uomo con il volto coperto, mentre si trovava in prossimità del portone di casa. Rapina anche in vico dietro il Coro di San Luca

Altri due interventi per rapina in strada effettuati ieri dalla polizia genovese oltre a quello in via di Francia. Il primo, ieri sera, in via Teglia: un 64enne è stato assalito alle spalle da un uomo con il volto coperto, mentre si trovava in prossimità del portone di casa.

Il malvivente dopo l’aggressione è fuggito con un marsupio contenente mille euro ed effetti personali. Gli agenti, dopo aver accertato che la vittima non avesse subito lesioni, si sono messi immediatamente alla ricerca del rapinatore senza trovarne traccia.

Il secondo intervento in vico dietro il Coro di San Luca in centro storico: tre uomini, presumibilmente nordafricani, hanno colpito alle spalle un giovane di 24 anni derubandolo della somma di 100 euro custodita nel portafogli e di un telefono cellulare.

Anche in questo caso gli agenti del commissariato Centro hanno effettuato numerosi giri in zona alla ricerca dei rapinatori e di eventuali sistemi di video-sorveglianza, purtroppo con esito negativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento