menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bolzaneto: paga la corsa e poi tenta di rapinare il taxista

Durante la notte di sabato 25 maggio 2013, i militari del Nucleo Radiomobile, al termine di accertamenti hanno deferito in stato di libertà per tentata rapina Pietro D. T., genovese di 45 anni, con pregiudizi di polizia

Genova - Durante la notte di sabato 25 maggio 2013, i militari del Nucleo Radiomobile, al termine di accertamenti hanno deferito in stato di libertà per tentata rapina Pietro D. T., genovese di 45 anni, con pregiudizi di polizia.

L'uomo, poco prima, in via Brocchi a Bolzaneto, dopo essersi fatto accompagnare da un tassista presso la propria abitazione unitamente alla propria consorte e ai loro figli, che nel frattempo si erano allontanati, allo scopo di riprendersi il denaro pagato per la corsa ha afferrato e trattenuto per la giacca il tassista.

Nella circostanza, l'uomo ha riportato 30 giorni di prognosi, poiché  si è aggrappato all'auto della vittima mentre lo stesso si è allontanato preso dalla paura, temendo per la sua incolumità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento