Si presenta a casa di un conoscente in piena notte e lo rapina

Dopo avere aperto la porta, il 55enne si è visto stringere le mani al collo sino a fare perdere i sensi

La scorsa notte un 55enne di Genova ha richiesto l'intervento del Nucleo Radiomobile di Genova, denunciando che intorno alle ore 3 un uomo da lui sommariamente conosciuto in passato si era presentato presso la sua abitazione.

Dopo avere aperto la porta, il 55enne si è visto stringere le mani al collo sino a fare perdere i sensi. Ripresosi dopo un po', la vittima si è accorta che l'aggressore era fuggito, non prima di aver asportato il portafoglio contenente 100 euro.

Indagini in corso per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • È arrivata la neve: le foto

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento