menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Merce non pagata, due episodi a Genova: un arresto e una denuncia

Nel capoluogo ligure due furti in supermercati nel giro di venti minuti: il primo in un negozio Carrefour in via Minetti, il secondo all'Ipercoop di Bolzaneto

Doppio intervento per merce non pagata in due supermercati cittadini per le volanti della Questura.

Nel primo, avvenuto in via Minetti in un supermercato Carrefour, gli agenti hanno arrestato per tentata rapina aggravata e lesioni un ventottenne. L’uomo è stato sorpreso dal gestore del supermercato mentre tentava di allontanarsi con una bottiglia d’olio e una di whisky e ha reagito violentemente, colpendo l'uomo al volto con pugni e con un casco, facendolo stramazzare a terra.

I clienti presenti sono riusciti a ritardare la fuga del rapinatore, che è stato poi fermato dalla volante. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Galliera: per lui sospetta frattura alle ossa nasali.

Quasi contemporaneamente si è verificato un caso analogo all’Ipercoop di Bolzaneto, dove un ventiquattrenne  era stato fermato oltre le casse con sei bottiglie di champagne, per un valore complessivo di 240 euro circa, non pagate. L’uomo, che non ha opposto alcuna resistenza, è stato denunciato per furto mentre la merce, integra, è stata restituita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento