menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Transessuale rapina automobilista al semaforo

Si è fermato dal distributore per fare rifornimento, ma siccome il self service era fuori servizio, è ripartito. Giunto al semaforo si è visto aprire la porta da uno sconosciuto, che lo ha rapinato

In nottata, un genovese si è fermato in via Milano a Sampierdarena presso un distributore di benzina per effettuare un rifornimento, ma siccome il self service non funzionava, ha appoggiato le banconote sul sedile del passeggero e ha proseguito la marcia.

Poco dopo, l'automobilista è giunto in prossimità di un incrocio con semaforo rosso e si è fermato. Improvvisamente, uno sconosciuto ha aperto la portiera e si è impossessato del denaro, riuscendo a dileguarsi dopo una breve colluttazione.

Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile, appresi i particolari, ha rintracciato poco dopo il malvivente, identificato in un tunisino di 31 anni, transessuale, arrestato per rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento