menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano madre e figlia per prolungare la vacanza a Genova

Tre ragazzi, due di 17 anni e uno di 19, di Pinerolo, nel torinese, sono stati portati in questura a Genova dopo aver rapinato madre e figlia in salita della Provvidenza. I giovani volevano avere dei soldi per prolungare la vacanza in città

Avevano finito i soldi per le vacanze e così hanno deciso di rimpolpare le casse commettendo una rapina. Tre ragazzi, due di 17 anni e uno di 19, di Pinerolo, nel torinese, hanno assalito madre e figlia, rispettivamente di 80 e 60 anni, ieri pomeriggio intorno alle 16.30 in salita della Provvidenza.

 

Le due donne erano appena uscite di casa. I tre hanno strappato loro le borse e hanno tentato la fuga. Le urla delle vittime hanno attirato gli agenti di una volante, che hanno bloccato i tre giovani e li hanno condotti in questura.

Qui i ragazzi hanno ammesso di aver messo a segno il colpo per continuare la vacanza a Genova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccino coronavirus, Toti: «Ritengo che da giugno si andrà senza più fasce di età»

  • Coronavirus

    Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

  • Coronavirus

    Scuole, la didattica in presenza sale all'80 per cento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento