Rapina con una roncola 4 ragazzi ai giardini Govi: arrestato

L'uomo ha anche consegnato ai poliziotti intervenuti una falsa carta di identità

Si erano rifugiati ai Giardini Govi per ripararsi dalla pioggia, ma sono stati rapinati. È successo sabato sera a quattro ragazzi tra i 19 e i 24 anni, che avevano chiesto a un uomo (scambiandolo per il guardiano) il permesso per ripararsi ai giardini.

Ma l'uomo non era il guardiano, e dopo pochi minuti ha intimato loro di consegnargli tutti i soldi che avevano, minacciandoli con una roncola artigianale.

Tre giovani hanno subito consegnato i portafogli, mentre il  quarto, con uno scatto, è scappato, azione che ha distratto il rapinatore e permesso agli amici di fuggire.

Ritrovatosi all’esterno dei giardini, il gruppo si è ripreso dallo spavento e ha composto il 112. Le volanti della Polizia hanno immediatamente setacciato la zona trovando, dietro ad una siepe, la roncola e i portafogli dei ragazzi. Poco distante, nei pressi dell’ingresso dei giardini, c'era un uomo il cui aspetto corrispondeva alla descrizione del rapinatore, e che è stato riconosciuto dalle vittime.

Si trattava di un 33enne  senegalese, che ha mostrato agli agenti una carta di identità italiana: peccato che già al tatto si capiva fosse contraffatta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malvivente è stato quindi arrestato per rapina aggravata e possesso di documento falso valido per l’espatrio e condotto al carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paola Cortellesi è Petra, l'ispettore genovese: «Il mio personaggio non fa la femminista, lo è»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento